Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for dicembre 2012

Pochi giorni fa sul sito della BBC  (http://www.bbc.co.uk/news/science-environment-20790294) è stato pubblicato un interessantissimo articolo in inglese sull’evoluzione della mano umana. Riporto in questo post l’articolo tradotto in italiano dal amico, giornalista e allievo di Wing Tsun della palestra di Milano Lorenzo Bordoni che ringrazio particolarmente per questo lavoro.

Mano & Braccio Umano ai Raggi X

Mano & Braccio Umano ai Raggi X

Le mani umane, plasmate durante i millenni dal combattimento

Secondo un nuovo studio condotto da un team statunitense, il combattimento potrebbe aver modificato l’evoluzione della mano umana.

I ricercatori del’Università dello Utah hanno misurato la forza e l’accelerazione dei colpi inferti dagli artisti marziali durante l’allenamento al sacco.

Hanno scoperto che la struttura del pugno fornisce un supporto che aumenta la capacità delle nocche a trasmettere forza al colpo (i dettagli sono stati pubblicati sul Journal of Experimental Biology).

Ci siamo allora posti la seguente domanda: si può colpire con un pugno in modo più violento che con un palmo aperto?”, ha spiegato il co-autore della ricerca David Carrier.

Siamo rimasti sorpresi perché i colpi di pugno non erano più forti rispetto a quelli inferti con il palmo della mano”.

Inoltre, la superficie che colpisce il bersaglio con un palmo è più ampia rispetto al pugno, riducendo lo stress della mano. Nel pugno, aggiunge Carrier, “la forza per area è maggiore e questo provoca danni localizzati dei tessuti”.

Il team ha scoperto che per tirare un pugno chiuso è necessario fornire un elemento di protezione per le ossa delicate della mano. In questo colpo, infatti, aumenta la rigidità dell’articolazione del secondo osso metacarpale (MCP) del 25per cento (queste articolazioni sono le nocche visibili quando la mano è serrata) e raddoppia la capacità di trasmettere forza attraverso le falangi prossimali (ossa delle dita che si articolano con le articolazioni MCP).

Doppio uso
Nel loro documento, i professori David Carrier e Michael H. Morgan sottolineano come la mano dell’uomo è stata plasmata dalla necessità di una sempre maggiore destrezza.

Aggiungendo che alcune proporzioni del nostro organo tattile sono compatibili proprio con una maggiore capacità di manipolare gli oggetti.

Tuttavia – spiegano – ci possono essere solo un insieme di proporzioni scheletriche che permettono alla mano di funzionare sia come meccanismo per la manipolazione precisa sia come un’arma per colpire”.

In definitiva, “il significato evolutivo della mano umana potrebbe risiedere nella sua notevole capacità di servire due funzioni apparentemente incompatibili, ma intrinsecamente fondamentali per l’essere umano”.

I nostri parenti più stretti, gli scimpanzé e i bonobo, non riescono in genere a stringere la mano a pugno. I ricercatori pensano che non siano in grado di farlo.

Il professor Carrier ha commentato: “La questione per me è: perché non è stato discusso tutto questo 30 o 40 anni fa? Per quanto ne so, questo tema non è stato mai sviluppato nella letteratura scientifica”.

Alla domanda se l’idea che l’aggressività possa aver giocato un ruolo chiave nel modellare il corpo umano, Carrier ha spiegato: “Credo che siamo più in quella situazione ora che in passato.Penso che ci sia un sacco di resistenza, forse di più tra gli accademici che tra la gente in generale. Resistenza all’idea che gli esseri umani a tutti i livelli siano per natura ‘animali’ aggressivi. In realtà penso che l’atteggiamento delle persone che hanno cercato di eliminare questa componente dall’uomo non hanno fatto bene il loro lavoro.Penso che sia meglio affrontare questa realtà, evidenziando che, come uomini, abbiamo queste forti emozioni e che qualche volta ci portano a innescare comportamenti violenti. Penso che essersi resi conto di questo ci permetterà di prevenire la violenza in futuro”.

Annunci

Read Full Post »

Wing Tsun Welt

Wing Tsun Welt

Come ogni anno a fine anno ci aspetta il consueto appuntamento con il nuovo numero di Wing Tsun Welt la rivista dedicata interamente al Wing Tsun EWTO. Quest’anno siamo giunti al numero 36 !!! Ricordo ai praticanti di Wing Tsun Milano che desiderassero una copia di contattarmi via email entro lunedì 31 dicembre !

Read Full Post »

KeithKernspecht

KeithKernspecht

Pochi giorni fa su #Twitter Sigung Kernspecht coordinatore Europeo per il Wing Tsun ha anticipato i titoli dei suoi prossimi libri. 

Uno dei due prossimi libri in uscita avrà come titolo: Die Grosse Sieben (I Grandi Sette) un argomento che è stato ampliamente discusso durante gli stage internazionali.  I Grandi Sette sono le abilità che è necessario allenare per migliorare il proprio Wing Tsun. Vediamo velocemente quali sono questi Grandi Sette  !

1) Attenzione (Aufmerksamkeit – Awereness)

2) Mobilità (Beweglichkeit – Flexibility)

3) Equilibrio (Balance – Balance)

4) Unita del corpo (Kopereinheit – Body Unity)

5) Sensibilità / Senso della distanza (Staffel der Sinne / Distanzgefuhl – Sensitivity / Sense of Distance )

6) Tempismo (Timing – Timing)

7) Spirito di Combattimento (Kampfgeist – Fighting Spirit)

Read Full Post »

Stage Wing Tsun Gennaio 2013

Stage Wing Tsun Gennaio 2013

Per l’avvio del nuovo corso di Wing Tsun e Autodifesa per la città di Milano nel2013 abbiamo deciso di organizzare uno stage di introduzione al Wing TsunDomenica 13 Gennaio 2013 presso la Palestra BeOne in Corso Sempione 10 a Milano dalle 14:30 alle 16:30.

Questo il programma dello stage di Wing Tsun:

  • Storia & Origini del Wing Tsun
  • Principi VS Tecniche
  • Esercizi di Didattica Tradizionale & Nuova Didattica di Insegnamento con compagno di allenamento

E’ obbligatoria la prenotazione in quanto i posti sono limitati.

Lo stage di Wing Tsun è aperto a tutti uomini e donne da neofiti ai praticanti di altri stili di arti marziali o di altri lineage di Wing Tsun.

Per riservare il vostro posto potete utilizzare i seguenti contatti:

Posta Elettronica

Palestra BeOne: reception@beoneclub.it

Insegnantedavid.calligaris@wingtsunmilano.com 

Telefono

Palestra BeOne02.89702100 – 02.89702101

Stage Wing Tsun Gratuito Milano

Stage Wing Tsun Gratuito Milano

Read Full Post »

Twitter Wing Tsun Milano

Twitter Wing Tsun Milano

Da pochi giorni noi di #WingTsun #Milano siamo presenti su #Twitter  !

Seguiteci per tenervi aggiornati su allenamenti e ritrovi in Parco Sempione o in Parco Solari o in altri parchi di Milano per cene eventi e promozioni dei nostri corsi di Wing Tsun sempre a Milano !

Read Full Post »

CorsoWingTsunMilano

CorsoWingTsunMilano

Le feste si avvicinano e per dare modo a tutti di organizzarsi con i viaggi e con il tempo da passare in famiglia pubblico il calendario delle lezioni del corso di Wing Tsun a Milano per il periodo di festività di Natale 2012.

Visto che comunque alcune lezioni si salteranno (Vigilia di Natale e Santo Stefano) vi abbiamo preparato una sorpresa: per tutto il mese di gennaio 2013 le lezioni del corso di Wing Tsun a Milano diventano TRE !

Ci alleneremo come al solito il lunedì e il giovedì dalle 20:30 alle 22:00 e in più ci sarà una lezione di Wing Tsun ogni sabato mattina il tutto senza nessuna modifica al costo dell’abbonamento.

Questo sarà il calendario delle lezioni del corso di Wing Tsun a Milano nel periodo di Natale 2012:

Dal 1 dicembre al 21 dicembre:

  • Corso di Wing Tsun Regolare – Lunedì e Giovedì 20:30 – 22:00

Dal 24 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013:

  • Lunedì 24 dicembre 2012 – Palestra Chiusa
  • Giovedì 27 dicembre – Lezione di Wing Tsun 20:30 – 22:00
  • Lunedì 1 gennaio 2013 – Palestra Chiusa
  • Giovedì 3 gennaio – Lezione di Wing Tsun 20:30 – 22:00

Dal 7 gennaio 2013 al 31 gennaio 2013:

  • Corso di Wing Tsun Regolare – Lunedì e Giovedì 20:30 – 22:00
  • Lezione di Wing Tsun ogni Sabato del mese di gennaio 2013 dalle 11:00 alle 13:00 (Segue poi pranzo assieme nella zona di Corso Sempione a Milano)

Read Full Post »

Pizza Nuvò

Pizza Nuvò

Ricordo a tutti l’appuntamento per la cena di Natale del corso di Wing Tsun 2012 lunedì 17 dicembre alle 23:00 presso il ristorante Nuvò a Milano dopo la lezione del corso di Wing Tsun.

Il locale si trova in via Domenico Cirillo 1 a Milano (dietro la palestra BeOne / lato del Jazz Caffè).

Ricordo ai partecipanti di farmi sapere se prenotare il posto anche per fidanzati e fidanzate o amici che si vogliono unire al gruppo !

Ovviamente per quanti conoscono il Nuvò è aperta la sfida per il piatto Mega Hamburgher da 1KG di Carne che ricordo che se mangiato tutto nel tempo di 45 minuti è GRATUITO !

Read Full Post »